Pittura su stoffa

Prima di tutto, premetto che questa non è certo la vera tecnica di pittura su stoffa, quindi mi scuso sin da ora con chi, di questo ha fatto un arte. Però ho pensato di fare una cosa utile cercando di spiegarvi il metodo più semplice per dipingere su stoffa, non è niente di particolarmente complicato, e se conoscete il country paintings, in pratica siete già  capace di farlo.
Non sono soggetti difficili, niente di particolare.. ma sono molto carini e simpatici, belli per rallegrare la vostra casa e utili per fare piccoli regali. Potete vedere alcune foto dei lavori che ho fatto nella galleria lavori dedicata alla pittura su stoffa così potete farvii un idea del risultato, tra l'altro con questo sistema potete dipingere le magliette , le felpe o i grembiuli, cosa utile se non siete bravi nel ricamo i materiali che servono sono davvero pochi

una stoffa (tovagliette - gembiuli - tovaglie - presine - asciugamani con inserto per punto coce.. etc )
colori acrilici quelli comunemente usati per il country paintings
(io uso diverse marche.. AMERICANA - TO DO - PLAID)
un medium per la pittura su stoffa
pennelli varie misure
un piatto da usare per tavolozza
acqua
pennarelli per stoffa (facoltativi, dipende dal lavoro che si vuol fare)
glitter iridescente (io uso quello in vasetti della Craft color, o simili, da mettere con il pennello oppure in tubetti per stoffa )
ferro da stiro per fissare il colore
carta copiativa per riportare il disegno (nera per stoffe chiara e bianca o un colore chiaro per stoffe scure)


Si può scegliere qualsiasi tipo di soggetto... disegni per bambini..( disney.. winx.. gormiti etc. .) - soggetti country - fiori - frutti - soggetti per cucina, insomma qualsiasi cosa la vostra fantasia vi ispiri

Io per la tovaglietta ho scelto un decoro di Jamie Mills-Price, qui trovate molti suoi lavori a cui ispirarvi: http://www.betweenthevines.com/html/books.html
oppure Karen Wisner molto indicata per i decori country questo è il suo sito web, troverete molti spunti: http://www.homespuncountrycollectibles.com
se vi interessano le loro pubblicazioni in questo sito italiano, potete trovate i loro libri in vendita: http://cartoleriacurti.com/Jamie%20Mills-Price.htm

questa ad esempio è una tovaglietta ... dipinta con questa tecnica in cui ho messo anche del glitter per dare l'effetto della neve...

questo invece è un grembiule per adulti... che sto confezionando ora


Dunque per prima cosa, preparate la vostra stoffa, che avrete precedentemente lavato e stirato, stendetela sul tavolo e ricalcate il vostro disegno con una carta ricalcante, oppure se la stoffa e chiara ponete il disegno sotto la stoffa e disegnatelo con la matita.
Io avendo una stoffa scura, ho usato il primo metodo.

ecco il disegno riportato sulla stoffa

adesso fermate la stoffa su un cartoncino con delle graffette (io ho usato il coperchio di una scatola della pizza) , e mettete tra la stoffa e il cartoncino un foglio di carta per assorbire il colore in eccesso. Ricordatevi poi ogni tanto di staccare la stoffa dalla carta, per evitare che questa si attacchi sul retro

Adesso preparate i vostri colori, se non usate gli appositi colori per la stoffa, ma i colori acrlici per il country paintings, mescolate il colore con il medium per la stoffa circa al 50%

Ora preparate sul vostro piano di lavoro un bicchiere di acqua, uno straccio pulito ed i pennelli, ed iniziate a dipingere, riempiendo le varie parti con i colori, facendo così una prima stesura, che risulterà un pò leggera. Anche se con il colore coprite i segni a matita, questi si vedranno ugualmente, anche se ovviamente saranno molto meno marcati, non preoccupatevi di questo, verranno coperti in seguito quando definirete il disegno
Continuate fino a colorare tutto il vostro disegno,e siate precisi,anche perchè non è possibile correggere dipingendo sulla stoffa. Ma non fate adesso le sfumature, queste le farete una volta ultimata la prima stesura.

 

Adesso procedete con le rifiniture e le sfumature del disegno. Ripassate sulle parti che avete già colorato e aggiungete le ombre o le luci a seconda del disegno che avete scelto. Poi ripassate o marcate i bordi del disegno con un pennellino fine fine o con un pennarello per la stoffa, utilizzando il colore più adatto allo scopo, io ho usato il nero, ma per la farfalla ad esempio meglio usare pennarelli colorati, o se preferite rifinite con il pennellino sottile usando i vari colori. Se usate il pennarello, mi raccomando lasciate asciugare bene il colore altrimenti il pennarello a contatto il colore bagnato può sbavare e rovinare tutto il vostro lavoro

ecco il lavoro quasi del tutto finito...

Se avete scelto dei disegni che lo richiedono, potete aggiungerci dei colori glitterati per la stoffa, per arricchire il vostro disegno o dare degli effetti particolari, oppure potete mettere qua e la delle scritte (come sui miei grembiuli), fatte con il pennello o con un pennarello a punta molto sottile per stoffa.

Adesso lasciate asciugare molto bene, poi fissate i colori stirando la stoffa con il ferro caldo prima sul retro e poi davanti (ricordatevi di usare un pezzo di stoffa tra il ferro e il vostro disegno per proteggere il lavoro) per qualche minuto, muovendo il ferro in continuazione.
Poi potete lavare tranquillamente a 30/40 gradi in lavatrice.

 
 
info@unicorno.com mail morena_62_ hotmail.com
home www.unicorno.com